Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Antinori Tignanello Toscana IGT Rosso

165,00    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Antinori Tignanello Toscana IGT Rosso 2019 ha un colore rosso rubino intenso.
Al naso colpisce per la grande complessità e armonia dei profumi, in cui si alternano delicati sentori di albicocca e pesche sciroppate, eleganti sfumature di vaniglia, fiori secchi, cioccolato fondente e piacevoli sensazioni speziate di noce moscata. Completano e arricchiscono il bouquet olfattivo le note di caffè, caramello ed erbe aromatiche del Mediterraneo.
Al palato è avvolgente e aggraziato, di ottima struttura. La trama tannica è setosa e vibrante e conferisce al vino una straordinaria vivacità e una buona sapidità.
Lunghissima la persistenza gustativa, con retrogusto caratterizzato da caffè tostato e cacao amaro.

Il Tignanello è prodotto esclusivamente a partire da uve provenienti dall’omonimo vigneto, situato nella zona del Chianti Classico. I terreni sono di origine calcarea e caratterizzati dalla presenza di elementi tufacei.
È stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique, il primo rosso moderno assemblato con varietà internazionali come il Cabernet, nonché uno tra i primi rossi nel Chianti a non utilizzare uve bianche.
La prima annata ad essere stata commercializzata con la denominazione attuale è la 1971.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e cernita attenta dei migliori grappoli, a partire dalla seconda decade di settembre.
Durante il processo di fermentazione in serbatoi tronco-conici, i mosti sono stati macerati con estrema attenzione al mantenimento dei profumi, all’estrazione del colore e alla gestione della dolcezza ed eleganza dei tannini.
La svinatura è avvenuta solo dopo degustazioni e valutazioni.
Una volta separate le bucce dal vino, è stata avviata la fermentazione malolattica in barrique, per esaltare la finezza e la complessità degli aromi.
Il processo di affinamento è avvenuto in fusti di rovere francese e ungherese, in parte nuovi e in parte di secondo passaggio, per un periodo complessivo di circa 14-16 mesi; dopo un primo affinamento in lotti separati, questi sono stati assemblati per completare l’evoluzione in legno.
Segue un ulteriore affinamento di 12 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

AIS Vitae

2018

4/4 viti

James Suckling

2018

96/100

Robert Parker

2018

98/99

Luca Maroni

2018

95/100

Bibenda

2018

5/5 grappoli

Veronelli

2018

3 stelle

Decanter

2018

97/100

Vinous

2018

97/100

Scheda tecnica

Vendemmia

2019

Denominazione

Toscana IGT

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Zona del Chianti Classico - Vigneto "Tignanello"

Esposizione

Sud-Ovest

Altitudine

350 / 400 m s.l.m.

Terreno

Calcareo con presenza di tufo

Consumo ideale

2022/2050

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Sangiovese 85%, Cabernet Sauvignon 10%, Cabernet Franc 5%

Bicchiere consigliato

Ballon

Abbinamenti

Maltagliati al ragù d’agnello, tagliata di manzo, costata di vitello, codone di manzo brasato, cacciagione, sella di lepre al coccio, quaglie in casseruola, formaggi stagionati.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 1 ora prima del servizio.

Antinori Tignanello Toscana IGT Rosso 2019 ha un colore rosso rubino intenso.
Al naso colpisce per la grande complessità e armonia dei profumi, in cui si alternano delicati sentori di albicocca e pesche sciroppate, eleganti sfumature di vaniglia, fiori secchi, cioccolato fondente e piacevoli sensazioni speziate di noce moscata. Completano e arricchiscono il bouquet olfattivo le note di caffè, caramello ed erbe aromatiche del Mediterraneo.
Al palato è avvolgente e aggraziato, di ottima struttura. La trama tannica è setosa e vibrante e conferisce al vino una straordinaria vivacità e una buona sapidità.
Lunghissima la persistenza gustativa, con retrogusto caratterizzato da caffè tostato e cacao amaro.

Il Tignanello è prodotto esclusivamente a partire da uve provenienti dall’omonimo vigneto, situato nella zona del Chianti Classico. I terreni sono di origine calcarea e caratterizzati dalla presenza di elementi tufacei.
È stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique, il primo rosso moderno assemblato con varietà internazionali come il Cabernet, nonché uno tra i primi rossi nel Chianti a non utilizzare uve bianche.
La prima annata ad essere stata commercializzata con la denominazione attuale è la 1971.

Vendemmia manuale e cernita attenta dei migliori grappoli, a partire dalla seconda decade di settembre.
Durante il processo di fermentazione in serbatoi tronco-conici, i mosti sono stati macerati con estrema attenzione al mantenimento dei profumi, all’estrazione del colore e alla gestione della dolcezza ed eleganza dei tannini.
La svinatura è avvenuta solo dopo degustazioni e valutazioni.
Una volta separate le bucce dal vino, è stata avviata la fermentazione malolattica in barrique, per esaltare la finezza e la complessità degli aromi.
Il processo di affinamento è avvenuto in fusti di rovere francese e ungherese, in parte nuovi e in parte di secondo passaggio, per un periodo complessivo di circa 14-16 mesi; dopo un primo affinamento in lotti separati, questi sono stati assemblati per completare l’evoluzione in legno.
Segue un ulteriore affinamento di 12 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

Anno

Voto

AIS Vitae

2018

4/4 viti

James Suckling

2018

96/100

Robert Parker

2018

98/99

Luca Maroni

2018

95/100

Bibenda

2018

5/5 grappoli

Veronelli

2018

3 stelle

Decanter

2018

97/100

Vinous

2018

97/100

Vendemmia

2019

Denominazione

Toscana IGT

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Zona del Chianti Classico - Vigneto "Tignanello"

Esposizione

Sud-Ovest

Altitudine

350 / 400 m s.l.m.

Terreno

Calcareo con presenza di tufo

Consumo ideale

2022/2050

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Sangiovese 85%, Cabernet Sauvignon 10%, Cabernet Franc 5%

Bicchiere consigliato

Ballon

Maltagliati al ragù d’agnello, tagliata di manzo, costata di vitello, codone di manzo brasato, cacciagione, sella di lepre al coccio, quaglie in casseruola, formaggi stagionati.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 1 ora prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon