Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Antonelli San Marco Montefalco Rosso Riserva DOC

Il Montefalco Rosso Riserva DOC di Antonelli San Marco rappresenta l’espressione più alta di questo tradizionale vino umbro, di grande complessità aromatica.
Un vino austero e ben equilibrato, che si contraddistingue per la grande eleganza.

19,40    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Antonelli San Marco Montefalco Rosso Riserva DOC ha un colore rosso rubino carico.
Al naso emana profumi intensi e complessi di piccoli frutti di bosco e ciliegia matura, accompagnati da sentori di fiori secchi, nuances di spezie orientali e note terziarie di cenere e tabacco dolce con leggere sensazioni fumé.
Al palato è secco, equilibrato e di buona struttura. I tannini sono fitti ed eleganti, ben presenti e affermati.
La freschezza del Sangiovese combinata con la potenza delle uve autoctone locali quali Sagrantino e Montepulciano, conferiscono un’ottima piacevolezza di beva.
Il sorso regala aromi densi e complessi che introducono ad un finale armonioso con una straordinaria persistenza gustativa.

Perfetto subito, ma può esprimersi al meglio anche dopo 10 o 15 anni di riposo in cantina.

Il Montefalco Rosso Riserva DOC di Antonelli San Marco rappresenta l’espressione più alta di questo tradizionale vino umbro, di grande complessità aromatica.
Un vino austero e ben equilibrato, che si contraddistingue per la grande eleganza.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e cernita dei grappoli migliori tra settembre e ottobre.
Vinificazione separata per singole varietà.
Fermentazione alcolica in tini d’acciaio con macerazione sulle bucce per circa 3/4 settimane.
A seguito della fermentazione i vini base vengono assemblati e affinati per i primi 6 mesi in tonneaux e i successivi 12 in botti grandi di rovere francese.
Segue poi un processo di illimpidimento statico in vasche di cemento per altri 6 mesi.
Affinamento in bottiglia per ulteriori 12 mesi prima della commercializzazione.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

AIS Vitae

2018

4/4 viti

Bibenda

2018

4/5 grappoli

Scheda tecnica

Vendemmia

2018

Denominazione

Montefalco Rosso DOC Riserva

Vitigni

Sangiovese 70%, Sagrantino 15%, Montepulciano 15% - BIOLOGICO

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Montefalco (PG)

Altitudine

350 m s.l.m.

Terreno

Argilloso, ricco di calcare

Età media delle piante

15 / 30 anni

Consumo ideale

2022/2035

Temperatura di servizio

18/20°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Abbinamenti

Primi piatti saporiti, carni rosse alla griglia, arrosti, formaggi stagionati a pasta dura.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 30/40 minuti prima del servizio.

Antonelli San Marco Montefalco Rosso Riserva DOC ha un colore rosso rubino carico.
Al naso emana profumi intensi e complessi di piccoli frutti di bosco e ciliegia matura, accompagnati da sentori di fiori secchi, nuances di spezie orientali e note terziarie di cenere e tabacco dolce con leggere sensazioni fumé.
Al palato è secco, equilibrato e di buona struttura. I tannini sono fitti ed eleganti, ben presenti e affermati.
La freschezza del Sangiovese combinata con la potenza delle uve autoctone locali quali Sagrantino e Montepulciano, conferiscono un’ottima piacevolezza di beva.
Il sorso regala aromi densi e complessi che introducono ad un finale armonioso con una straordinaria persistenza gustativa.

Perfetto subito, ma può esprimersi al meglio anche dopo 10 o 15 anni di riposo in cantina.

Il Montefalco Rosso Riserva DOC di Antonelli San Marco rappresenta l’espressione più alta di questo tradizionale vino umbro, di grande complessità aromatica.
Un vino austero e ben equilibrato, che si contraddistingue per la grande eleganza.

Vendemmia manuale e cernita dei grappoli migliori tra settembre e ottobre.
Vinificazione separata per singole varietà.
Fermentazione alcolica in tini d’acciaio con macerazione sulle bucce per circa 3/4 settimane.
A seguito della fermentazione i vini base vengono assemblati e affinati per i primi 6 mesi in tonneaux e i successivi 12 in botti grandi di rovere francese.
Segue poi un processo di illimpidimento statico in vasche di cemento per altri 6 mesi.
Affinamento in bottiglia per ulteriori 12 mesi prima della commercializzazione.

Anno

Voto

AIS Vitae

2018

4/4 viti

Bibenda

2018

4/5 grappoli

Vendemmia

2018

Denominazione

Montefalco Rosso DOC Riserva

Vitigni

Sangiovese 70%, Sagrantino 15%, Montepulciano 15% - BIOLOGICO

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Montefalco (PG)

Altitudine

350 m s.l.m.

Terreno

Argilloso, ricco di calcare

Età media delle piante

15 / 30 anni

Consumo ideale

2022/2035

Temperatura di servizio

18/20°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Primi piatti saporiti, carni rosse alla griglia, arrosti, formaggi stagionati a pasta dura.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 30/40 minuti prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon