Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Ardnamurchan Distillery AD/07.21:05 Highland Single Malt Scotch Whisky (astuccio)

79,90    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Ardnamurchan AD/07.21:05 Highland Single Malt Scotch Whisky emana sentori agrumati e tropicali, accompagnati da un tocco di torba vegetale e fumosa che gli dona spessore e una vaga ruvidezza di fondo.
Dopo un po’ emana profumi dolci di miele e vaniglia, che lo rendono morbido e rotondo.
Interessante anche la vena acidula di frutti di bosco e le sensazioni minerali.
Al palato si apre aspro e speziato: pepe bianco e zenzero di amalgamano in un corpo oleoso e nuovamente fruttato, dove ananas e arancia si intrecciano con mela, ribes e mandorle.
I cereali fanno da filo conduttore, con un accenno di fumo in sottofondo, mentre vaniglia e mele si fanno più sottili.

Un whisky che promette davvero grandi sensazioni anche dopo anni di invecchiamento.

Scotch Whisky composto da 50% malto torbato e 50% malto non torbato.

Invecchiamento 65% in botti ex bourbon, 35% in botti ex sherry.
La durata dell’invecchiamento non è specificata in termini di anni in etichetta, in quanto Ardnamurchan non vuole standardizzare nel tempo i Whisky prodotti, sempre differenti a seconda del batch di produzione.
Dalle schede di produzione si evince però che questo Scotch Whisky sia composto da riserve del 2014, 2015 e 2016.

AD/07.21:05 : imbottigliamento nel mese di luglio 2021, quinto e ultimo batch del 2021.

Colore naturale. Non ha subito filtrazione a freddo né aggiunte di caramello.

Edizione limitata prodotta in sole 19.998 bottiglie numerate.
È possibile controllare il numero di bottiglia scansionando il QR Code nel retro etichetta.
Ardnamurchan è la prima distilleria scozzese ad adottare la tecnologia blockchain per fornire la tracciabilità completa della catena produttiva, con ogni dettaglio e nome degli operatori che hanno svolto le varie fasi di produzione. Informazioni accessibili tramite lo stesso QR Code.

FASI PRODUTTIVE

1. Selezione dell’orzo
La maggior parte dell’orzo cresce nel West Fife, vicino alla sede centrale della distilleria, mentre il resto viene fornito e maltato in Scozia.
Viene utilizzato malto d’orzo sia torbato che non torbato nella produzione del AD/21:05, fornito dall’azienda Bairds Maltings.

2. Maltazione
Il mash tun utilizzato è stato progettato specificatamente per adattarsi sia alla distilleria che al ponte più stretto (3,2 m) durante il trasporto attraverso la penisola di Ardnamurchan.
L’orzo maltato viene aggiunto al mash tun insieme all’acqua calda per avviare il processo di ammostamento. L’acqua viene riscaldata dalla caldaia a biomassa utilizzando trucioli di legno provenienti da una silvicoltura locale sostenibile. Una volta che il mosto è pronto, viene trasferito nelle washback, apposite cisterne per la fermentazione.
La parte rimanente dall’ammostamento viene mescolata con la pot ale evaporata e costituisce un nutriente mangime per animali per l’azienda agricola locale.

3. Fermentazione
Ardnamurchan utilizza washback di fermentazione in acciaio inox e legno (due di quercia e due di pino dell’Oregon).
Ore di fermentazione: 76

4. Distillazione
Il composto viene distillato utilizzando tradizionali alambicchi di rame, il wash still contiene 10.000 litri e l’alambicco, che ha un collo con una sfera di ebollizione per un riflusso extra, contiene 6.000 litri.
Vengono utilizzati condensatori a fasci di tubi standard, posizionati insolitamente all’esterno dell’edificio, per trasformare il vapore spiritoso in liquido.
Il distillato ottenuto è ridotto a circa il 75% di alcol. Viene poi utilizzata l’acqua della sorgente di Glenmore per diluire lo spirito fino al 63,5% di alcol prima di riempire le botti.

5. Affinamento
Il whisky matura accanto a dove è stato prodotto, sulla penisola di Ardnamurchan, in prossimità dell’Oceano Atlantico settentrionale, dove l’aria aspra della costa occidentale dia al whisky un certo elemento che non può essere replicato altrove.
Affinamento in botti da 200 e 500 litri ex Bourbon per il 65% ed ex Sherry per il restante 35% (Oloroso e Pedro Xìmenez).

Scheda tecnica

Tipologia

Highland Single Malt Scotch Whisky

Invecchiamento

65% botti ex bourbon, 35% botti ex sherry

Formato

Bottiglia 0,70L

Confezione

Astuccio

Località

Western Highlands, Scozia - Glenbeg - Argyll

Temperatura di servizio

20°C

Bicchiere consigliato

Calice da distillato

Consigli per degustarlo

Ottimo come Scotch Whisky da meditazione.

Ardnamurchan AD/07.21:05 Highland Single Malt Scotch Whisky emana sentori agrumati e tropicali, accompagnati da un tocco di torba vegetale e fumosa che gli dona spessore e una vaga ruvidezza di fondo.
Dopo un po’ emana profumi dolci di miele e vaniglia, che lo rendono morbido e rotondo.
Interessante anche la vena acidula di frutti di bosco e le sensazioni minerali.
Al palato si apre aspro e speziato: pepe bianco e zenzero di amalgamano in un corpo oleoso e nuovamente fruttato, dove ananas e arancia si intrecciano con mela, ribes e mandorle.
I cereali fanno da filo conduttore, con un accenno di fumo in sottofondo, mentre vaniglia e mele si fanno più sottili.

Un whisky che promette davvero grandi sensazioni anche dopo anni di invecchiamento.

Scotch Whisky composto da 50% malto torbato e 50% malto non torbato.

Invecchiamento 65% in botti ex bourbon, 35% in botti ex sherry.
La durata dell’invecchiamento non è specificata in termini di anni in etichetta, in quanto Ardnamurchan non vuole standardizzare nel tempo i Whisky prodotti, sempre differenti a seconda del batch di produzione.
Dalle schede di produzione si evince però che questo Scotch Whisky sia composto da riserve del 2014, 2015 e 2016.

AD/07.21:05 : imbottigliamento nel mese di luglio 2021, quinto e ultimo batch del 2021.

Colore naturale. Non ha subito filtrazione a freddo né aggiunte di caramello.

Edizione limitata prodotta in sole 19.998 bottiglie numerate.
È possibile controllare il numero di bottiglia scansionando il QR Code nel retro etichetta.
Ardnamurchan è la prima distilleria scozzese ad adottare la tecnologia blockchain per fornire la tracciabilità completa della catena produttiva, con ogni dettaglio e nome degli operatori che hanno svolto le varie fasi di produzione. Informazioni accessibili tramite lo stesso QR Code.

FASI PRODUTTIVE

1. Selezione dell’orzo
La maggior parte dell’orzo cresce nel West Fife, vicino alla sede centrale della distilleria, mentre il resto viene fornito e maltato in Scozia.
Viene utilizzato malto d’orzo sia torbato che non torbato nella produzione del AD/21:05, fornito dall’azienda Bairds Maltings.

2. Maltazione
Il mash tun utilizzato è stato progettato specificatamente per adattarsi sia alla distilleria che al ponte più stretto (3,2 m) durante il trasporto attraverso la penisola di Ardnamurchan.
L’orzo maltato viene aggiunto al mash tun insieme all’acqua calda per avviare il processo di ammostamento. L’acqua viene riscaldata dalla caldaia a biomassa utilizzando trucioli di legno provenienti da una silvicoltura locale sostenibile. Una volta che il mosto è pronto, viene trasferito nelle washback, apposite cisterne per la fermentazione.
La parte rimanente dall’ammostamento viene mescolata con la pot ale evaporata e costituisce un nutriente mangime per animali per l’azienda agricola locale.

3. Fermentazione
Ardnamurchan utilizza washback di fermentazione in acciaio inox e legno (due di quercia e due di pino dell’Oregon).
Ore di fermentazione: 76

4. Distillazione
Il composto viene distillato utilizzando tradizionali alambicchi di rame, il wash still contiene 10.000 litri e l’alambicco, che ha un collo con una sfera di ebollizione per un riflusso extra, contiene 6.000 litri.
Vengono utilizzati condensatori a fasci di tubi standard, posizionati insolitamente all’esterno dell’edificio, per trasformare il vapore spiritoso in liquido.
Il distillato ottenuto è ridotto a circa il 75% di alcol. Viene poi utilizzata l’acqua della sorgente di Glenmore per diluire lo spirito fino al 63,5% di alcol prima di riempire le botti.

5. Affinamento
Il whisky matura accanto a dove è stato prodotto, sulla penisola di Ardnamurchan, in prossimità dell’Oceano Atlantico settentrionale, dove l’aria aspra della costa occidentale dia al whisky un certo elemento che non può essere replicato altrove.
Affinamento in botti da 200 e 500 litri ex Bourbon per il 65% ed ex Sherry per il restante 35% (Oloroso e Pedro Xìmenez).

Tipologia

Highland Single Malt Scotch Whisky

Invecchiamento

65% botti ex bourbon, 35% botti ex sherry

Formato

Bottiglia 0,70L

Confezione

Astuccio

Località

Western Highlands, Scozia - Glenbeg - Argyll

Temperatura di servizio

20°C

Bicchiere consigliato

Calice da distillato

Ottimo come Scotch Whisky da meditazione.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon