Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Frescobaldi Ripe al Convento Brunello di Montalcino DOCG Riserva (cassa 3 bottiglie 2013-2014-2015)

Ripe al Convento è un Brunello di Montalcino Riserva, un rosso di grandissima finezza ed eleganza, caratterizzato dal sorso complesso e pieno, di rara persistenza. Viene prodotto a partire da un’attentissima selezione manuale di uve del Cru Ripe al Convento, all’interno della Tenuta CastelGiocondo.
È una delle etichette tra più quotate della cantina Frescobaldi e rappresenta una delle maggiori eccellenze del territorio di Montalcino.

320,00    iva inclusa

Esaurito

Descrizione:

Frescobaldi Ripe al Convento Brunello di Montalcino DOCG Riserva ha un colore rosso rubino intenso e brillante, con delicati riflessi granato sull’unghia.
Al naso sono le note fruttate che predominano e “aprono le danze”: mirtillo, ciliegia e visciola sotto spirito.
Ad ogni modo, sono protagonisti indiscussi i sentori terziari dovuti alla lunga maturazione; tali note sono perfettamente in equilibrio tra loro e nessuna sovrasta le altre: cannella, tabacco, foglie di tè, chicco di caffè tostato ed, infine, una leggera nota di cuoio, sono i principali descrittori.
Elegante la speziatura sul finire del viaggio sensoriale, che fa ricordare il pepe bianco, il chiodo di garofano e la cannella.
Al palato si apre con una grande sinuosità ed eleganza, con tannini compatti e maturi, vellutati e setosi, che accarezzano con grazia il palato.
In perfetto equilibrio anche la componente acido-alcolica, estremamente lungo il finale, a dimostrazione della grandezza dell’annata.

Questo Brunello di Montalcino Riserva è un rosso di grandissima finezza ed eleganza, caratterizzato dal sorso complesso e pieno, di rara persistenza.
Viene prodotto a partire da un’attentissima selezione manuale di uve del Cru Ripe al Convento, all’interno della Tenuta CastelGiocondo.
È un’etichetta tra le più quotate della cantina Frescobaldi e rappresenta una delle maggiori eccellenze del Brunello di Montalcino.

“Sulle colline più alte di questa Tenuta, che già produceva vini nel 1800, è stato individuato un piccolo vigneto di Sangiovese che ci regala emozioni straordinarie. La sua altitudine di 450 metri, l’esposizione al caldo sole del pomeriggio, i suoli galestrosi e i salubri venti mediterranei conferiscono a questa riserva di Brunello estrema eleganza, personalità e longevità”
– Lamberto Frescobaldi

La cassetta è composta da 1 bottiglia annata 2013, 1 bottiglia annata 2014 e 1 bottiglia annata 2015.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e scrupolosa cernita dei migliori grappoli in vigna e in cantina, con selezione acino per acino.
Una volta diraspate, le uve vengono avviate al processo fermentativo in vasche d’acciaio a temperatura controllata di 30°C e con frequenti batonnage, dove concluderanno la macerazione.
Successivamente, il vino viene travasato in botti di rovere di Slavonia, dove viene maturato per 48 mesi.
Segue poi il passaggio in barriques di rovere francese, dove affina per altri 12 mesi.
Il periodo di riposo in bottiglia di 12 mesi prima della commercializzazione lo rende un vino dall’eccezionale equilibrio espressivo.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

James Suckling

2013-2015

97/100

Robert Parker

2013

92/99

Bibenda

2013

4/5 grappoli

Wine Spectator

2012

92/100

Falstaff

2015

96/100

Veronelli

2012

93/100

Vinous

2015

93

Gambero Rosso

2014

3 Bicchieri

James Suckling

2014

94

Scheda tecnica

Vendemmia

2013, 2014, 2015

Denominazione

Brunello di Montalcino DOCG Riserva

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Confezione

Cassetta legno

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Montalcino (SI) - Cru Ripe al Convento

Esposizione

Sud

Altitudine

450 m s.l.m.

Terreno

Suoli scistosi e galestrosi

Età media delle piante

25 anni

Consumo ideale

2022/2040

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Sangiovese 100%

Bicchiere consigliato

Ballon

Abbinamenti

Perfetto in accompagnamento a stufati, piatti di carne a lunga cottura e formaggi stagionati. Ottimo per accompagnare tutto il pasto.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 1/2 ore prima del servizio.

Frescobaldi Ripe al Convento Brunello di Montalcino DOCG Riserva ha un colore rosso rubino intenso e brillante, con delicati riflessi granato sull’unghia.
Al naso sono le note fruttate che predominano e “aprono le danze”: mirtillo, ciliegia e visciola sotto spirito.
Ad ogni modo, sono protagonisti indiscussi i sentori terziari dovuti alla lunga maturazione; tali note sono perfettamente in equilibrio tra loro e nessuna sovrasta le altre: cannella, tabacco, foglie di tè, chicco di caffè tostato ed, infine, una leggera nota di cuoio, sono i principali descrittori.
Elegante la speziatura sul finire del viaggio sensoriale, che fa ricordare il pepe bianco, il chiodo di garofano e la cannella.
Al palato si apre con una grande sinuosità ed eleganza, con tannini compatti e maturi, vellutati e setosi, che accarezzano con grazia il palato.
In perfetto equilibrio anche la componente acido-alcolica, estremamente lungo il finale, a dimostrazione della grandezza dell’annata.

Questo Brunello di Montalcino Riserva è un rosso di grandissima finezza ed eleganza, caratterizzato dal sorso complesso e pieno, di rara persistenza.
Viene prodotto a partire da un’attentissima selezione manuale di uve del Cru Ripe al Convento, all’interno della Tenuta CastelGiocondo.
È un’etichetta tra le più quotate della cantina Frescobaldi e rappresenta una delle maggiori eccellenze del Brunello di Montalcino.

“Sulle colline più alte di questa Tenuta, che già produceva vini nel 1800, è stato individuato un piccolo vigneto di Sangiovese che ci regala emozioni straordinarie. La sua altitudine di 450 metri, l’esposizione al caldo sole del pomeriggio, i suoli galestrosi e i salubri venti mediterranei conferiscono a questa riserva di Brunello estrema eleganza, personalità e longevità”
– Lamberto Frescobaldi

La cassetta è composta da 1 bottiglia annata 2013, 1 bottiglia annata 2014 e 1 bottiglia annata 2015.

Vendemmia manuale e scrupolosa cernita dei migliori grappoli in vigna e in cantina, con selezione acino per acino.
Una volta diraspate, le uve vengono avviate al processo fermentativo in vasche d’acciaio a temperatura controllata di 30°C e con frequenti batonnage, dove concluderanno la macerazione.
Successivamente, il vino viene travasato in botti di rovere di Slavonia, dove viene maturato per 48 mesi.
Segue poi il passaggio in barriques di rovere francese, dove affina per altri 12 mesi.
Il periodo di riposo in bottiglia di 12 mesi prima della commercializzazione lo rende un vino dall’eccezionale equilibrio espressivo.

Anno

Voto

James Suckling

2013-2015

97/100

Robert Parker

2013

92/99

Bibenda

2013

4/5 grappoli

Wine Spectator

2012

92/100

Falstaff

2015

96/100

Veronelli

2012

93/100

Vinous

2015

93

Gambero Rosso

2014

3 Bicchieri

James Suckling

2014

94

Vendemmia

2013, 2014, 2015

Denominazione

Brunello di Montalcino DOCG Riserva

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Confezione

Cassetta legno

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Montalcino (SI) - Cru Ripe al Convento

Esposizione

Sud

Altitudine

450 m s.l.m.

Terreno

Suoli scistosi e galestrosi

Età media delle piante

25 anni

Consumo ideale

2022/2040

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Sangiovese 100%

Bicchiere consigliato

Ballon

Perfetto in accompagnamento a stufati, piatti di carne a lunga cottura e formaggi stagionati. Ottimo per accompagnare tutto il pasto.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 1/2 ore prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon