Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*
- 10%

Jacquesson Cuvée N°745 Extra Brut Champagne AOC

79,90    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Jacquesson Cuvée N°745 Extra Brut Champagne AOC ha un colore giallo paglierino con riflessi dorati e un perlage fine e persistente.
Al naso presenta un bouquet intenso, pervaso da un’iniziale nota burrosa che vira decisamente verso sentori di mollica di pane, caratterizzato da note di agrume leggermente candito (cedro), frutta a polpa gialla matura, frutta secca e sfumature minerali sul finale.
Al sorso è una mousse setosa, caratterizzata da un’effervescenza finissima che fa riemergere il corredo olfattivo precedentemente riscontrato.
Sul finale è pulito, sapido e presenta accenni dolci.

La Cuvée N°745 Extra Brut è uno Champagne in grado di regalare emozioni e sensazioni, nato da passione e dedizione di due fratelli che hanno saputo stravolgere il concetto di Sans Année.
Nelle cuvée non vengono utilizzati solo i vins de réserve di ogni millesimo, ma anche gli assemblaggi delle cuvée precedenti, ottenendo così un “multi-millesimato” in grado di esprimere al meglio il concetto di terroir e diversità delle varie vendemmie.
È ricco, elegante ed espressivo, perfetto subito ma capace di evolvere, con diverse ed interessanti sfaccettature, anche dopo molti anni di riposo in cantina.

Annata 2017:
L’inverno e la primavera sono stati eccezionalmente poco piovosi: l’inizio della primavera è stato mite, ma nel mese di aprile alcune gelate tardive hanno devastato i vigneti, in particolare nella Côte des Blancs.
Le temperature sono risalite e il tempo è stato bello fino a luglio.
La fine stagione è stata calda ma molto piovosa.
La vendemmia è iniziata il 4 settembre ed è terminata il 13 ottobre. Una selezione rigorosa delle uve genera una bassa resa ma permette di ottenere grappoli maturi e sani.
I vini si dimostrano ricchi e densi, completati con alcuni vins de réserve.

La Cuvée N°745 è stata prodotta in 205.164 bottiglie, 8.082 magnum e 250 jéroboam. 

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e cernita dei migliori grappoli.
Le uve Chardonnay provengono dal Grand Cru di Avize, quelle di Pinot Noir dal Grand Cru di Aÿ e dal Premier Cru di Dizy; quelle di Pinot Meunier dal Grand Cru di Oiry e dal Premier Cru di Hautvillers.
La prima fermentazione avviene in grandi fusti di rovere francese, con sosta sulle fecce fini.
All’assemblaggio vengono aggiunti vini di riserva per almeno il 33%, comprese parti di assemblaggi precedenti.
Successivamente, avviene la rifermentazione in bottiglia sui lieviti secondo il metodo Champenoise per almeno 36 mesi.
Jacquesson Cuvée N° 745 si caratterizza per non aver avuto filtrazioni e per i bassi livelli di solfiti.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

Alberto Lupetti

Cuvée 744

97/100

Scheda tecnica

Vendemmia

Sans année

Denominazione

Champagne AOC

Dosaggio

Extra Brut

Residuo zuccherino

0,75 g/litro

Classificazione

Grand cru, Premier cru

Gradazione

12,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Vallée de la Marne (Aÿ, Dizy, Hautvillers) e Côte des Blancs (Avize e Oiry)

Terreno

Prevalentemente argilloso-calcareo

Consumo ideale

2022/2032

Temperatura di servizio

10/12°C

Vitigni

Chardonnay 57%, Pinot Meunier 22%, Pinot Noir 21%

Bicchiere consigliato

Ballon Flûte

Abbinamenti

Aperitivo, secondi di pesce, crostacei, tortino di scampi e patate.

Jacquesson Cuvée N°745 Extra Brut Champagne AOC ha un colore giallo paglierino con riflessi dorati e un perlage fine e persistente.
Al naso presenta un bouquet intenso, pervaso da un’iniziale nota burrosa che vira decisamente verso sentori di mollica di pane, caratterizzato da note di agrume leggermente candito (cedro), frutta a polpa gialla matura, frutta secca e sfumature minerali sul finale.
Al sorso è una mousse setosa, caratterizzata da un’effervescenza finissima che fa riemergere il corredo olfattivo precedentemente riscontrato.
Sul finale è pulito, sapido e presenta accenni dolci.

La Cuvée N°745 Extra Brut è uno Champagne in grado di regalare emozioni e sensazioni, nato da passione e dedizione di due fratelli che hanno saputo stravolgere il concetto di Sans Année.
Nelle cuvée non vengono utilizzati solo i vins de réserve di ogni millesimo, ma anche gli assemblaggi delle cuvée precedenti, ottenendo così un “multi-millesimato” in grado di esprimere al meglio il concetto di terroir e diversità delle varie vendemmie.
È ricco, elegante ed espressivo, perfetto subito ma capace di evolvere, con diverse ed interessanti sfaccettature, anche dopo molti anni di riposo in cantina.

Annata 2017:
L’inverno e la primavera sono stati eccezionalmente poco piovosi: l’inizio della primavera è stato mite, ma nel mese di aprile alcune gelate tardive hanno devastato i vigneti, in particolare nella Côte des Blancs.
Le temperature sono risalite e il tempo è stato bello fino a luglio.
La fine stagione è stata calda ma molto piovosa.
La vendemmia è iniziata il 4 settembre ed è terminata il 13 ottobre. Una selezione rigorosa delle uve genera una bassa resa ma permette di ottenere grappoli maturi e sani.
I vini si dimostrano ricchi e densi, completati con alcuni vins de réserve.

La Cuvée N°745 è stata prodotta in 205.164 bottiglie, 8.082 magnum e 250 jéroboam. 

Vendemmia manuale e cernita dei migliori grappoli.
Le uve Chardonnay provengono dal Grand Cru di Avize, quelle di Pinot Noir dal Grand Cru di Aÿ e dal Premier Cru di Dizy; quelle di Pinot Meunier dal Grand Cru di Oiry e dal Premier Cru di Hautvillers.
La prima fermentazione avviene in grandi fusti di rovere francese, con sosta sulle fecce fini.
All’assemblaggio vengono aggiunti vini di riserva per almeno il 33%, comprese parti di assemblaggi precedenti.
Successivamente, avviene la rifermentazione in bottiglia sui lieviti secondo il metodo Champenoise per almeno 36 mesi.
Jacquesson Cuvée N° 745 si caratterizza per non aver avuto filtrazioni e per i bassi livelli di solfiti.

Anno

Voto

Alberto Lupetti

Cuvée 744

97/100

Vendemmia

Sans année

Denominazione

Champagne AOC

Dosaggio

Extra Brut

Residuo zuccherino

0,75 g/litro

Classificazione

Grand cru, Premier cru

Gradazione

12,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Vallée de la Marne (Aÿ, Dizy, Hautvillers) e Côte des Blancs (Avize e Oiry)

Terreno

Prevalentemente argilloso-calcareo

Consumo ideale

2022/2032

Temperatura di servizio

10/12°C

Vitigni

Chardonnay 57%, Pinot Meunier 22%, Pinot Noir 21%

Bicchiere consigliato

Ballon Flûte

Aperitivo, secondi di pesce, crostacei, tortino di scampi e patate.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon