Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*
- 13%

La Guardiense Janare Coda di Volpe Sannio DOP

7,00    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

La Guardiense Janare Coda di Volpe Sannio DOP ha un colore giallo paglierino mediamente carico con riflessi verdolini.
Al naso sprigiona profumi prettamente floreali di notevole intensità.
Al palato si presenta di ottima freschezza, che si incrementa progressivamente conferendo un gusto bilanciato, piacevole ed estremamente beverino.

La Coda di Volpe è un vitigno autoctono campano, talvolta sconosciuto, che La Guardiense ha voluto salvaguardare. Si tratta di una varietà interessante, che si caratterizza per il suo naturale e armonioso equilibrio e per la capacità di trasmettere il terroir all’interno del calice.

Questa Coda di Volpe appartiene alla linea “Alfabeto” della cantina La Guardiense, che ha da sempre l’obiettivo di valorizzare i vitigni autoctoni campani.
Il termine dialettale sannita “Janare” identifica le streghe, mitiche figure appartenenti alla cultura contadina, facendo riferimento al carattere forte e indomito delle donne di questa terra: di giorno passano inosservate, mentre di notte rivelano il proprio essere, andando in contro ai propri nemici.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia nella seconda metà di settembre.
Vinificazione in bianco con crio-macerazione a 8°C in riduzione, pressatura soffice.
Fermentazione in acciaio inox per circa 20 giorni a temperatura controllata costante di circa 13°C. La fermentazione malolattica non viene svolta.
Affinamento in bottiglia fino al mese di gennaio successivo alla vendemmia.

Scheda tecnica

Vendemmia

2021

Denominazione

Sannio DOC

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Sannio Beneventano

Altitudine

300 / 400 m s.l.m.

Terreno

Calcareo-argilloso

Età media delle piante

15 anni

Consumo ideale

2022/2023

Temperatura di servizio

8/10°C

Vitigni

Coda di Volpe 100%

Bicchiere consigliato

Calice di media ampiezza

Abbinamenti

Si abbina perfettamente ai primi piatti con sughi di pesce delicati e risotti di mare, ma anche alle paste con ortaggi tipiche della tradizione contadina, come pasta e piselli, fagiolini, zucchine, ceci, lenticchie e così via, secondo la stagione e la fantasia. Per i secondi: carni bianche, crostacei, pesci in guazzetto. Ottimo, ad esempio in abbinamento con le zuppette di polipetti e gamberi. Da provare anche con il sushi e le tapas.

La Guardiense Janare Coda di Volpe Sannio DOP ha un colore giallo paglierino mediamente carico con riflessi verdolini.
Al naso sprigiona profumi prettamente floreali di notevole intensità.
Al palato si presenta di ottima freschezza, che si incrementa progressivamente conferendo un gusto bilanciato, piacevole ed estremamente beverino.

La Coda di Volpe è un vitigno autoctono campano, talvolta sconosciuto, che La Guardiense ha voluto salvaguardare. Si tratta di una varietà interessante, che si caratterizza per il suo naturale e armonioso equilibrio e per la capacità di trasmettere il terroir all’interno del calice.

Questa Coda di Volpe appartiene alla linea “Alfabeto” della cantina La Guardiense, che ha da sempre l’obiettivo di valorizzare i vitigni autoctoni campani.
Il termine dialettale sannita “Janare” identifica le streghe, mitiche figure appartenenti alla cultura contadina, facendo riferimento al carattere forte e indomito delle donne di questa terra: di giorno passano inosservate, mentre di notte rivelano il proprio essere, andando in contro ai propri nemici.

Vendemmia nella seconda metà di settembre.
Vinificazione in bianco con crio-macerazione a 8°C in riduzione, pressatura soffice.
Fermentazione in acciaio inox per circa 20 giorni a temperatura controllata costante di circa 13°C. La fermentazione malolattica non viene svolta.
Affinamento in bottiglia fino al mese di gennaio successivo alla vendemmia.

Vendemmia

2021

Denominazione

Sannio DOC

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Sannio Beneventano

Altitudine

300 / 400 m s.l.m.

Terreno

Calcareo-argilloso

Età media delle piante

15 anni

Consumo ideale

2022/2023

Temperatura di servizio

8/10°C

Vitigni

Coda di Volpe 100%

Bicchiere consigliato

Calice di media ampiezza

Si abbina perfettamente ai primi piatti con sughi di pesce delicati e risotti di mare, ma anche alle paste con ortaggi tipiche della tradizione contadina, come pasta e piselli, fagiolini, zucchine, ceci, lenticchie e così via, secondo la stagione e la fantasia. Per i secondi: carni bianche, crostacei, pesci in guazzetto. Ottimo, ad esempio in abbinamento con le zuppette di polipetti e gamberi. Da provare anche con il sushi e le tapas.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon