Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Morella Primitivo Malbek Salento IGT Rosso

Il Malbek Primitivo di Morella è un connubio interessante che sorprende fin dal primo sorso, un vino rosso di carattere, che incrocia tradizione e innovazione.
L’idea è quella di costruire una connessione con i primi anni post-fillossera, quando i colonizzatori bordolesi venivano a comprare il vino pugliese per dare struttura ai loro vini eleganti, consigliando ai contadini della zona le varietà da impiantare.
Il risultato è sicuramente piacevole e incoraggia ad esplorare nuove strade, pur sempre rimanendo nell’ambito della tradizione.
Un blend piacevole da bere giovane che può esprimere il meglio anche dopo un lungo periodo di riposo in cantina.

18,80    iva inclusa

Esaurito

Descrizione:

Morella Primitivo Malbek Salento IGT Rosso ha un colore rosso rubino di ottima intensità e impenetrabile.
Al naso è attraente e di buona complessità, con ritorni fruttati di amarena sotto spirito, prugna matura e parti floreali di viola appassita; seguono poi tracce di nocciola tostata, chiodi di garofano, pepe nero, noce moscata e cioccolato fondente.
Al palato è polposo, tangibile, con una trama tannica non troppo invadente.
Il finale è lungo e persistente, con rimandi di arancia rossa sanguinella.

Il Malbek Primitivo di Morella è un connubio interessante che sorprende fin dal primo sorso, un vino rosso di carattere, che incrocia tradizione e innovazione.
L’idea è quella di costruire una connessione con i primi anni post-fillossera, quando i colonizzatori bordolesi venivano a comprare il vino pugliese per dare struttura ai loro vini eleganti, consigliando ai contadini della zona le varietà da impiantare.
Il risultato è sicuramente piacevole e incoraggia ad esplorare nuove strade, pur sempre rimanendo nell’ambito della tradizione.
Un blend piacevole da bere giovane che può esprimere il meglio anche dopo un lungo periodo di riposo in cantina.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e cernita dei migliori grappoli.
Pressatura molto soffice con torchio manuale.
Fermentazione alcolica in piccoli tini con frequenti follature manuali, a temperatura controllata di 28°C.
La maturazione avviene in barriques di rovere di Allier per una durata di 12 mesi.
Segue successivamente l’affinamento in bottiglia per 8 mesi.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

AIS Vitae

2018

3.5/4 viti

Scheda tecnica

Vendemmia

2019

Denominazione

Salento IGT

Gradazione

14%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Manduria (TA)

Età media delle piante

40 anni

Consumo ideale

2022/2027

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Primitivo 85%, Malbech 15%

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Abbinamenti

Piatti di buona struttura, pasta al ragù alle cinque carni, lasagne, involtini di trippa.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 15/30 minuti prima del servizio.

Morella Primitivo Malbek Salento IGT Rosso ha un colore rosso rubino di ottima intensità e impenetrabile.
Al naso è attraente e di buona complessità, con ritorni fruttati di amarena sotto spirito, prugna matura e parti floreali di viola appassita; seguono poi tracce di nocciola tostata, chiodi di garofano, pepe nero, noce moscata e cioccolato fondente.
Al palato è polposo, tangibile, con una trama tannica non troppo invadente.
Il finale è lungo e persistente, con rimandi di arancia rossa sanguinella.

Il Malbek Primitivo di Morella è un connubio interessante che sorprende fin dal primo sorso, un vino rosso di carattere, che incrocia tradizione e innovazione.
L’idea è quella di costruire una connessione con i primi anni post-fillossera, quando i colonizzatori bordolesi venivano a comprare il vino pugliese per dare struttura ai loro vini eleganti, consigliando ai contadini della zona le varietà da impiantare.
Il risultato è sicuramente piacevole e incoraggia ad esplorare nuove strade, pur sempre rimanendo nell’ambito della tradizione.
Un blend piacevole da bere giovane che può esprimere il meglio anche dopo un lungo periodo di riposo in cantina.

Vendemmia manuale e cernita dei migliori grappoli.
Pressatura molto soffice con torchio manuale.
Fermentazione alcolica in piccoli tini con frequenti follature manuali, a temperatura controllata di 28°C.
La maturazione avviene in barriques di rovere di Allier per una durata di 12 mesi.
Segue successivamente l’affinamento in bottiglia per 8 mesi.

Anno

Voto

AIS Vitae

2018

3.5/4 viti

Vendemmia

2019

Denominazione

Salento IGT

Gradazione

14%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Manduria (TA)

Età media delle piante

40 anni

Consumo ideale

2022/2027

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Primitivo 85%, Malbech 15%

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Piatti di buona struttura, pasta al ragù alle cinque carni, lasagne, involtini di trippa.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 15/30 minuti prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon