Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Sandro Fay Il Glicine Valtellina Superiore DOCG Sassella

31,50    iva inclusa

Disponibile

Solo 1 disponibile!

Descrizione:

Sandro Fay Il Glicine Valtellina Superiore DOCG Sassella ha un colore rosso rubino vivace dai riflessi granato.
Il naso è pervaso da raffinati ed intensi profumi di amarena, chiodi di garofano e pepe nero, a cui si amalgamano cenni balsamici di menta ed eucalipto.
Rotondo e caldo al palato, magnificamente equilibrato dalla stuzzicante freschezza, dalla sapidità e dal tannino aggraziato che invoglia la beva.
Ottima corrispondenza gusto-olfattiva. Il finale è lungo e gustoso, con sensazioni di amarena in confettura e grande balsamicità.
Un vino dal grande potenziale di invecchiamento, pronto subito, ma adatto anche a qualche anno di riposo in cantina.

Il Glicine è un rosso valtellinese ottenuto da uve Nebbiolo Chiavennasca in purezza, allevate in piccoli appezzamenti terrazzati ad un’altitudine di 470 m s.l.m., lì dove la viticoltura viene definita “eroica”.
Le caratteristiche pedoclimatiche conferiscono alle uve particolari potenzialità, che si traducono nel vino in maggior eleganza, struttura e ottima attitudine all’invecchiamento.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia tardiva nella seconda metà di ottobre e cernita manuale dei grappoli migliori.
Vinificazione in rosso e fermentazione in acciaio a temperatura controllata con macerazione sulle bucce per 7 giorni.
Fermentazione malolattica e maturazione in botte da 30 hl e in piccole botti di rovere da 500 litri per minimo 12 mesi.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

AIS Vitae

2017

4/4 viti

Gambero Rosso

2018

2/3 bicchieri

Bibenda

2017

5/5 grappoli

Veronelli

2017

91/100

Scheda tecnica

Vendemmia

2017

Denominazione

Valtellina Superiore DOCG Sassella

Vitigni

Nebbiolo (Chiavennasca) 100%

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Vigna "Il Glicine" - Sottozona Sassella, Teglio (SO) parte Est

Esposizione

Sud

Altitudine

470 s.l.m.

Terreno

Sabbioso 70%, Limoso 20% con assenza di argilla e calcare

Consumo ideale

2022/2029

Temperatura di servizio

18/20°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Abbinamenti

Antipasti di terra valtellinesi, pappardelle al ragù di carne, carni rosse ai ferri, formaggi stagionati della Valtellina come il Bitto e il Casera.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 15/20 minuti prima del servizio.

Sandro Fay Il Glicine Valtellina Superiore DOCG Sassella ha un colore rosso rubino vivace dai riflessi granato.
Il naso è pervaso da raffinati ed intensi profumi di amarena, chiodi di garofano e pepe nero, a cui si amalgamano cenni balsamici di menta ed eucalipto.
Rotondo e caldo al palato, magnificamente equilibrato dalla stuzzicante freschezza, dalla sapidità e dal tannino aggraziato che invoglia la beva.
Ottima corrispondenza gusto-olfattiva. Il finale è lungo e gustoso, con sensazioni di amarena in confettura e grande balsamicità.
Un vino dal grande potenziale di invecchiamento, pronto subito, ma adatto anche a qualche anno di riposo in cantina.

Il Glicine è un rosso valtellinese ottenuto da uve Nebbiolo Chiavennasca in purezza, allevate in piccoli appezzamenti terrazzati ad un’altitudine di 470 m s.l.m., lì dove la viticoltura viene definita “eroica”.
Le caratteristiche pedoclimatiche conferiscono alle uve particolari potenzialità, che si traducono nel vino in maggior eleganza, struttura e ottima attitudine all’invecchiamento.

Vendemmia tardiva nella seconda metà di ottobre e cernita manuale dei grappoli migliori.
Vinificazione in rosso e fermentazione in acciaio a temperatura controllata con macerazione sulle bucce per 7 giorni.
Fermentazione malolattica e maturazione in botte da 30 hl e in piccole botti di rovere da 500 litri per minimo 12 mesi.

Anno

Voto

AIS Vitae

2017

4/4 viti

Gambero Rosso

2018

2/3 bicchieri

Bibenda

2017

5/5 grappoli

Veronelli

2017

91/100

Vendemmia

2017

Denominazione

Valtellina Superiore DOCG Sassella

Vitigni

Nebbiolo (Chiavennasca) 100%

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Vigna "Il Glicine" - Sottozona Sassella, Teglio (SO) parte Est

Esposizione

Sud

Altitudine

470 s.l.m.

Terreno

Sabbioso 70%, Limoso 20% con assenza di argilla e calcare

Consumo ideale

2022/2029

Temperatura di servizio

18/20°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Antipasti di terra valtellinesi, pappardelle al ragù di carne, carni rosse ai ferri, formaggi stagionati della Valtellina come il Bitto e il Casera.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 15/20 minuti prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon