Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*
- 3%

Donnafugata Vigna di Gabri Sicilia DOC Bianco

Vigna di Gabri di Donnafugata è un vino di carattere, prodotto a partire dal 1987, che porta il nome della fondatrice Gabriella Anca Rallo.
Un vino voluto da lei poiché ha creduto nell’avvolgente fragranza dei profumi dell’Ansonica.
La veste grafica, rinnovata in occasione del 25° anniversario con la vendemmia 2017, riprende ed enfatizza alcuni degli elementi presenti nell’illustrazione originale dell’artista Stefano Vitale, un’etichetta che racconta lo stretto legame tra Gabri e il suo cru.

17,00    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Donnafugata Vigna di Gabri Sicilia DOC Bianco ha un colore giallo paglierino brillante con riflessi verdolini.
Al naso presenta un bouquet intenso e complesso, caratterizzato da sentori fruttati di scorsa d’agrume e pesca nettarina, note floreali di acacia e piacevoli nuances di erbe aromatiche e macchia mediterranea.
Al palato è fresco ed avvolgente, con un piacevole finale minerale che ne allunga la persistenza.
Un vino bianco fine ed elegante, dall’intrigante personalità e destinato ad una longevità sorprendente.
È infatti perfetto subito, ma può esprimere note più complesse anche dopo 10/12 anni di riposo in cantina.

Vigna di Gabri di Donnafugata è un vino di carattere, prodotto a partire dal 1987, che porta il nome della fondatrice Gabriella Anca Rallo.
Un vino voluto da lei poiché ha creduto nell’avvolgente fragranza dei profumi dell’Ansonica.
La veste grafica, rinnovata in occasione del 25° anniversario con la vendemmia 2017, riprende ed enfatizza alcuni degli elementi presenti nell’illustrazione originale dell’artista Stefano Vitale, un’etichetta che racconta lo stretto legame tra Gabri e il suo cru.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e cernita attenta dei migliori grappoli: lo Chardonnay nella prima decade di agosto, a cui seguono Sauvignon Blanc e Viognier. L’Ansonica è stata vendemmiata nella terza decade di agosto mentre il Cataratto a inizio settembre.
Fermentazione alcolica svolta in tini d’acciaio inox termocondizionati alla temperatura di 15/16°C, seguita dall’affinamento durato 7 mesi. L’85% ha subito affinamento in vasche d’acciaio, il 15% in barriques di rovere francese di secondo passaggio.
Ulteriore periodo di affinamento in bottiglia per 8 mesi prima della commercializzazione.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

Luca Maroni

2019

91/100

Bibenda

2018

4/5 grappoli

Veronelli

2018

91/100

Scheda tecnica

Vendemmia

2020

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Ansonica, Cataratto, Chardonnay, Sauvignon Blanc, Viognier

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Confezione

Etichette di design

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Tenuta di Contessa Entellina - Cru "Vigna di Gabri" (Sicilia sud-occidentale)

Altitudine

200 / 300 m s.l.m.

Terreno

Franco-argilloso ricchi di potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco e calcare

Consumo ideale

2022/2032

Temperatura di servizio

10/12°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Abbinamenti

Primi piatti di mare, sformati e pesce al forno. Ottimo in abbinamento a: m’panata con le alici, spaghetti gamberi e capperi, vitello tonnato, couscous alla pantesca.

Donnafugata Vigna di Gabri Sicilia DOC Bianco ha un colore giallo paglierino brillante con riflessi verdolini.
Al naso presenta un bouquet intenso e complesso, caratterizzato da sentori fruttati di scorsa d’agrume e pesca nettarina, note floreali di acacia e piacevoli nuances di erbe aromatiche e macchia mediterranea.
Al palato è fresco ed avvolgente, con un piacevole finale minerale che ne allunga la persistenza.
Un vino bianco fine ed elegante, dall’intrigante personalità e destinato ad una longevità sorprendente.
È infatti perfetto subito, ma può esprimere note più complesse anche dopo 10/12 anni di riposo in cantina.

Vigna di Gabri di Donnafugata è un vino di carattere, prodotto a partire dal 1987, che porta il nome della fondatrice Gabriella Anca Rallo.
Un vino voluto da lei poiché ha creduto nell’avvolgente fragranza dei profumi dell’Ansonica.
La veste grafica, rinnovata in occasione del 25° anniversario con la vendemmia 2017, riprende ed enfatizza alcuni degli elementi presenti nell’illustrazione originale dell’artista Stefano Vitale, un’etichetta che racconta lo stretto legame tra Gabri e il suo cru.

Vendemmia manuale e cernita attenta dei migliori grappoli: lo Chardonnay nella prima decade di agosto, a cui seguono Sauvignon Blanc e Viognier. L’Ansonica è stata vendemmiata nella terza decade di agosto mentre il Cataratto a inizio settembre.
Fermentazione alcolica svolta in tini d’acciaio inox termocondizionati alla temperatura di 15/16°C, seguita dall’affinamento durato 7 mesi. L’85% ha subito affinamento in vasche d’acciaio, il 15% in barriques di rovere francese di secondo passaggio.
Ulteriore periodo di affinamento in bottiglia per 8 mesi prima della commercializzazione.

Anno

Voto

Luca Maroni

2019

91/100

Bibenda

2018

4/5 grappoli

Veronelli

2018

91/100

Vendemmia

2020

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Ansonica, Cataratto, Chardonnay, Sauvignon Blanc, Viognier

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Confezione

Etichette di design

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Tenuta di Contessa Entellina - Cru "Vigna di Gabri" (Sicilia sud-occidentale)

Altitudine

200 / 300 m s.l.m.

Terreno

Franco-argilloso ricchi di potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco e calcare

Consumo ideale

2022/2032

Temperatura di servizio

10/12°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Primi piatti di mare, sformati e pesce al forno. Ottimo in abbinamento a: m’panata con le alici, spaghetti gamberi e capperi, vitello tonnato, couscous alla pantesca.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon