Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*
- 13%

San Salvatore 1988 Calpazio IGP Paestum Greco

Calpazio IGP Paestum Greco di San Salvatore 1988 è un’espressione interessante del Greco, uno dei vini più apprezzati dalla critica e dai consumatori che si caratterizza per il suo bouquet aromatico intenso e profumato facilmente riconoscibile.
Perfetto subito, può esprimersi al meglio anche dopo qualche anno di riposo in cantina grazie alle sue buone potenzialità di invecchiamento.

Descrizione:

San Salvatore 1988 Calpazio IGP Paestum Greco ha un colore giallo paglierino carico, tendente al dorato.
Al naso è intenso ed esprime fantastici sentori di frutta gialla matura e agrume come pesca gialla, albicocca, pompelmo, mela cotogna. Seguono poi intriganti cadenze di zenzero, fiori bianchi e delicate spezie orientali.
Al palato è piacevolmente complesso, sapido, decisamente fresco, ben equilibrato, di notevole struttura e corpo.
Sul finale è piacevolmente lungo e gradevole, invitando continuamente alla beva.

“Calpazio” è un’espressione interessante del Greco, uno dei vini più apprezzati dalla critica e dai consumatori che si caratterizza per il suo bouquet aromatico intenso e profumato facilmente riconoscibile.
Perfetto subito, può esprimersi al meglio anche dopo qualche anno di riposo in cantina grazie alle sue buone potenzialità di invecchiamento.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale a fine agosto – inizio settembre e cernita dei migliori grappoli.
Vinificazione in bianco e fermentazione alcolica in tini d’acciaio inox a temperatura controllata.
Maturazione e affinamento sempre in acciaio inox per una durata di circa 6 mesi.
Seguono poi le operazioni di imbottigliamento e commercializzazione.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

AIS Vitae

2020

3/4 viti

Scheda tecnica

Vendemmia

2018, 2020

Denominazione

IGP Paestum Greco

Vitigni

Greco 100% - BIOLOGICO

Gradazione

12,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Comune di Capaccio-Paestum (SA)

Esposizione

Sud, sud-ovest

Altitudine

150 / 210 m s.l.m.

Terreno

Colluvio argilloso, ricco di scheletro

Età media delle piante

13 anni

Consumo ideale

2022/2026

Temperatura di servizio

8/10°C

Bicchiere consigliato

Calice di media ampiezza

Abbinamenti

Spaghetti alle vongole o altri primi di pesce, secondi di pesce o carne bianca, formaggi freschi, lasagnetta bianca con zucchine e gamberi. Se si vuole osare, anche con arrosto di vitello con contorno di patate al forno.

San Salvatore 1988 Calpazio IGP Paestum Greco ha un colore giallo paglierino carico, tendente al dorato.
Al naso è intenso ed esprime fantastici sentori di frutta gialla matura e agrume come pesca gialla, albicocca, pompelmo, mela cotogna. Seguono poi intriganti cadenze di zenzero, fiori bianchi e delicate spezie orientali.
Al palato è piacevolmente complesso, sapido, decisamente fresco, ben equilibrato, di notevole struttura e corpo.
Sul finale è piacevolmente lungo e gradevole, invitando continuamente alla beva.

“Calpazio” è un’espressione interessante del Greco, uno dei vini più apprezzati dalla critica e dai consumatori che si caratterizza per il suo bouquet aromatico intenso e profumato facilmente riconoscibile.
Perfetto subito, può esprimersi al meglio anche dopo qualche anno di riposo in cantina grazie alle sue buone potenzialità di invecchiamento.

Vendemmia manuale a fine agosto – inizio settembre e cernita dei migliori grappoli.
Vinificazione in bianco e fermentazione alcolica in tini d’acciaio inox a temperatura controllata.
Maturazione e affinamento sempre in acciaio inox per una durata di circa 6 mesi.
Seguono poi le operazioni di imbottigliamento e commercializzazione.

Anno

Voto

AIS Vitae

2020

3/4 viti

Vendemmia

2018, 2020

Denominazione

IGP Paestum Greco

Vitigni

Greco 100% - BIOLOGICO

Gradazione

12,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Comune di Capaccio-Paestum (SA)

Esposizione

Sud, sud-ovest

Altitudine

150 / 210 m s.l.m.

Terreno

Colluvio argilloso, ricco di scheletro

Età media delle piante

13 anni

Consumo ideale

2022/2026

Temperatura di servizio

8/10°C

Bicchiere consigliato

Calice di media ampiezza

Spaghetti alle vongole o altri primi di pesce, secondi di pesce o carne bianca, formaggi freschi, lasagnetta bianca con zucchine e gamberi. Se si vuole osare, anche con arrosto di vitello con contorno di patate al forno.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon