Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Sandro Fay La Faya Alpi Retiche IGT Rosso

24,80    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Sandro Fay La Faya Alpi Retiche IGT Rosso ha un colore rosso rubino intenso con riflessi aranciati.
Al naso si esprime con note avvolgenti di frutti rossi maturi, accompagnate da nuances speziate e floreali.
Al palato è avvolgente e caldo, particolarmente intrigante ed eleganza. Di ottima struttura e carattere.
Il finale è lungo e persistente.

La Faya è un rosso valtellinese insolito per la zona, che unisce varietà internazionali come Merlot e Syrah alla locale Chiavennasca (Nebbiolo).
Le particolari caratteristiche pedoclimatiche hanno spinto Sandro Fay a reimpiantare il vigneto “La Faya” nel 1997, inducendolo a sperimentare diverse varietà che potessero unirsi in un vino straordinario, unico e curioso.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale tra fine settembre e inizio ottobre e cernita dei grappoli migliori.
Vinificazione in rosso e fermentazione in acciaio a temperatura controllata.
Fermentazione malolattica e maturazione in piccole botti di rovere da 500 litri per minimo 12 mesi.

Scheda tecnica

Vendemmia

2016

Denominazione

Alpi Retiche IGT

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Vigna "La Faya" - sottozona Valgella, Teglio (SO) - parte Ovest

Esposizione

Sud

Altitudine

550 m s.l.m.

Terreno

Sabbioso 70%, Limoso 20% con assenza di argilla e calcare

Consumo ideale

2022/2025

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Nebbiolo (Chiavennasca), Merlot, Syrah

Bicchiere consigliato

Ballon

Abbinamenti

Piatti saporiti, carni rosse o selvaggina in umido come cervo in salmì.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 20/30 minuti prima del servizio.

Sandro Fay La Faya Alpi Retiche IGT Rosso ha un colore rosso rubino intenso con riflessi aranciati.
Al naso si esprime con note avvolgenti di frutti rossi maturi, accompagnate da nuances speziate e floreali.
Al palato è avvolgente e caldo, particolarmente intrigante ed eleganza. Di ottima struttura e carattere.
Il finale è lungo e persistente.

La Faya è un rosso valtellinese insolito per la zona, che unisce varietà internazionali come Merlot e Syrah alla locale Chiavennasca (Nebbiolo).
Le particolari caratteristiche pedoclimatiche hanno spinto Sandro Fay a reimpiantare il vigneto “La Faya” nel 1997, inducendolo a sperimentare diverse varietà che potessero unirsi in un vino straordinario, unico e curioso.

Vendemmia manuale tra fine settembre e inizio ottobre e cernita dei grappoli migliori.
Vinificazione in rosso e fermentazione in acciaio a temperatura controllata.
Fermentazione malolattica e maturazione in piccole botti di rovere da 500 litri per minimo 12 mesi.

Vendemmia

2016

Denominazione

Alpi Retiche IGT

Gradazione

13,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Vigna "La Faya" - sottozona Valgella, Teglio (SO) - parte Ovest

Esposizione

Sud

Altitudine

550 m s.l.m.

Terreno

Sabbioso 70%, Limoso 20% con assenza di argilla e calcare

Consumo ideale

2022/2025

Temperatura di servizio

18/20°C

Vitigni

Nebbiolo (Chiavennasca), Merlot, Syrah

Bicchiere consigliato

Ballon

Piatti saporiti, carni rosse o selvaggina in umido come cervo in salmì.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 20/30 minuti prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon