Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*

Bruno Rocca Barbera d’Alba DOC

Il Barbera d’Alba è un classico della produzione piemontese che racconta in maniera impeccabile la varietà d’origine e, soprattutto, il grande legame identitario tra i vini di Bruno Rocca e le colline delle Langhe.

Descrizione:

Bruno Rocca Barbera d’Alba DOC ha un colore rosso granato intenso e brillante.
Al naso è inteso e ampio con profumi fruttati che ricordano in particolare la prugna matura, la mora, la ciliegia e il gelso rosso.
Subentrano successivamente note leggermente più speziate ed erbacee, dove menta e cacao sono i protagonisti assieme a mallo di noce, pepe rosa e note di mandorla tostata.
Al palato è caldo e molto equilibrato, caratterizzato da un’ottima freschezza gustativa.
Il finale è lungo, armonico ed elegante, con lievi ritorni sapidi.

Il Barbera d’Alba è un classico della produzione piemontese che racconta in maniera impeccabile la varietà d’origine e, soprattutto, il grande legame identitario tra i vini di Bruno Rocca e le colline delle Langhe.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia e cernita manuale dei grappoli migliori.
Vinificazione in rosso e fermentazione in acciaio a temperatura controllata per 10/15 giorni.
Maturazione e affinamento in barriques di rovere francese di media tostatura per 12 mesi prima di essere imbottigliato e commercializzato.

Scheda tecnica

Vendemmia

2018, 2019

Denominazione

Barbera d'Alba DOC

Vitigni

Barbera 100%

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Comune di Neive (CN) - Cru Currà e Fausoni

Consumo ideale

2022/2027

Temperatura di servizio

18/20°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Abbinamenti

Cucina delle Langhe, primi piatti saporiti di terra, secondi di carne rossa e bianca, formaggi stagionati.

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 15/30 minuti prima del servizio.

Bruno Rocca Barbera d’Alba DOC ha un colore rosso granato intenso e brillante.
Al naso è inteso e ampio con profumi fruttati che ricordano in particolare la prugna matura, la mora, la ciliegia e il gelso rosso.
Subentrano successivamente note leggermente più speziate ed erbacee, dove menta e cacao sono i protagonisti assieme a mallo di noce, pepe rosa e note di mandorla tostata.
Al palato è caldo e molto equilibrato, caratterizzato da un’ottima freschezza gustativa.
Il finale è lungo, armonico ed elegante, con lievi ritorni sapidi.

Il Barbera d’Alba è un classico della produzione piemontese che racconta in maniera impeccabile la varietà d’origine e, soprattutto, il grande legame identitario tra i vini di Bruno Rocca e le colline delle Langhe.

Vendemmia e cernita manuale dei grappoli migliori.
Vinificazione in rosso e fermentazione in acciaio a temperatura controllata per 10/15 giorni.
Maturazione e affinamento in barriques di rovere francese di media tostatura per 12 mesi prima di essere imbottigliato e commercializzato.

Vendemmia

2018, 2019

Denominazione

Barbera d'Alba DOC

Vitigni

Barbera 100%

Gradazione

14,5%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Comune di Neive (CN) - Cru Currà e Fausoni

Consumo ideale

2022/2027

Temperatura di servizio

18/20°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Cucina delle Langhe, primi piatti saporiti di terra, secondi di carne rossa e bianca, formaggi stagionati.

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 15/30 minuti prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon