Hai già compiuto 18 anni?

Bevi responsabilmente

Spedizione gratuita da 99 €*
- 9%

Donnafugata La Bella Sedara Sicilia DOC Rosso

Sedàra di Donnafugata, prodotto dal 1995, è dedicato all’irresistibile ed ambiziosa Angelica Sedàra dagli occhi verdi, interpretata da Claudia Cardinale, protagonista del film “Il Gattopardo” diretto da Luchino Visconti.
L’etichetta raffigura anche le cantine Donnafugata di Contessa Entellina.

10,50    iva inclusa

Disponibile

Descrizione:

Donnafugata La Bella Sedara Sicilia DOC Rosso ha un colore rosso rubino brillante con riflessi giovanili violacei.
Al naso presenta un bouquet composto da sentori di frutti rossi come ciliegia e prugna, nuances speziate di pepe nero, uniti ad una leggera nota balsamica di mentuccia e altre erbe selvatiche del mediterraneo.
Al palato mostra una buona struttura con tannini sottili ed una gradevole freschezza.
La beva è fresca e scorrevole: un rosso molto piacevole, versatile negli abbinamenti e adatto a tutti i giorni.

Sedàra di Donnafugata, prodotto dal 1995, è dedicato all’irresistibile ed ambiziosa Angelica Sedàra dagli occhi verdi, interpretata da Claudia Cardinale, protagonista del film “Il Gattopardo” diretto da Luchino Visconti.
L’etichetta raffigura anche le cantine Donnafugata di Contessa Entellina.

Vinificazione e affinamento:

Vendemmia manuale e cernita attenta dei migliori grappoli: il Merlot viene vendemmiato nell’ultima decade di agosto e, a seguire, Nero d’Avola e Syrah. La raccolta del Cabernet Sauvignon si è svolta tra la prima e seconda decade di settembre.

Fermentazione alcolica svolta in tini d’acciaio inox termocondizionati alla temperatura di 25/28°C con macerazione sulle bucce per circa 10 giorni. Fermentazione malolattica svolta.
Segue l’affinamento durato 8 mesi sempre in acciaio.
Ulteriore periodo di affinamento in bottiglia per 5 mesi prima della commercializzazione.

Riconoscimenti e punteggi:

Anno

Voto

James Suckling

2018

91/100

Luca Maroni

2019

91/100

Antonio Galloni

2017

91/100

Scheda tecnica

Vendemmia

2019

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Nero d’Avola in prevalenza, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, altre uve rosse

Gradazione

13%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi (Sicilia sud-occidentale)

Altitudine

200 / 400 m s.l.m.

Terreno

Tendente al sabbioso con substrato di tufi calcarei e suoli di medio impasto

Consumo ideale

2022/2026

Temperatura di servizio

16/18°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

Abbinamenti

"Lasagne, pollo arrosto o alla cacciatora, tacos e grigliata di carne. Da provare anche con tonno appena scottato. "

Decantazione

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 5/10 minuti prima del servizio.

Donnafugata La Bella Sedara Sicilia DOC Rosso ha un colore rosso rubino brillante con riflessi giovanili violacei.
Al naso presenta un bouquet composto da sentori di frutti rossi come ciliegia e prugna, nuances speziate di pepe nero, uniti ad una leggera nota balsamica di mentuccia e altre erbe selvatiche del mediterraneo.
Al palato mostra una buona struttura con tannini sottili ed una gradevole freschezza.
La beva è fresca e scorrevole: un rosso molto piacevole, versatile negli abbinamenti e adatto a tutti i giorni.

Sedàra di Donnafugata, prodotto dal 1995, è dedicato all’irresistibile ed ambiziosa Angelica Sedàra dagli occhi verdi, interpretata da Claudia Cardinale, protagonista del film “Il Gattopardo” diretto da Luchino Visconti.
L’etichetta raffigura anche le cantine Donnafugata di Contessa Entellina.

Vendemmia manuale e cernita attenta dei migliori grappoli: il Merlot viene vendemmiato nell’ultima decade di agosto e, a seguire, Nero d’Avola e Syrah. La raccolta del Cabernet Sauvignon si è svolta tra la prima e seconda decade di settembre.

Fermentazione alcolica svolta in tini d’acciaio inox termocondizionati alla temperatura di 25/28°C con macerazione sulle bucce per circa 10 giorni. Fermentazione malolattica svolta.
Segue l’affinamento durato 8 mesi sempre in acciaio.
Ulteriore periodo di affinamento in bottiglia per 5 mesi prima della commercializzazione.

Anno

Voto

James Suckling

2018

91/100

Luca Maroni

2019

91/100

Antonio Galloni

2017

91/100

Vendemmia

2019

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Nero d’Avola in prevalenza, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, altre uve rosse

Gradazione

13%

Formato

Bottiglia 0,75L

Allergeni

Contiene solfiti

Luogo del vigneto

Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi (Sicilia sud-occidentale)

Altitudine

200 / 400 m s.l.m.

Terreno

Tendente al sabbioso con substrato di tufi calcarei e suoli di medio impasto

Consumo ideale

2022/2026

Temperatura di servizio

16/18°C

Bicchiere consigliato

Calice ampio

"Lasagne, pollo arrosto o alla cacciatora, tacos e grigliata di carne. Da provare anche con tonno appena scottato. "

Per apprezzarlo al massimo del suo potenziale, è consigliabile stappare la bottiglia almeno 5/10 minuti prima del servizio.

© Copyright 2022 EnoArt di Senatore Roberto
Via Pola 16 - 20843 Verano Brianza (MB)
C.F. SNTRRT99L30I441M - Partita IVA 11836520962 - REA MB - 2626896
0
    Carrello 0
    Mancano 99,00  per la spedizione gratuita
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
         Calcola spese di spedizione
         Applica coupon